SalaOperatoria1

La Fondazione si propone di essere punto di riferimento costante per l’Ospedale di Kalongo, mettendo a disposizione non solo risorse economiche, ma anche competenze manageriali, con l’obiettivo di accompagnare l’Ospedale ugandese verso il futuro traguardo dell’autonomia.

 

Propone un modello di aiuto non assistenziale, che investe sul capitale umano quale fattore primario per garantire uno sviluppo sostenibile in campo sia sanitario che manageriale.

 

Favorisce inoltre lo sviluppo di partnership su progetti specifici con istituzioni, enti, organizzazioni non profit italiane e internazionali.

 

Svolge un’intensa attività di raccolta fondi realizzando numerose iniziative per rendere nota la realtà di Kalongo e raccogliere nuovi sostenitori.

 

 

 

Grazie ai fondi raccolti, la Fondazione garantisce:  

• il finanziamento del fabbisogno corrente dell’Ospedale (salari, carburanti, medicine, materiale sanitario) condizione imprescindibile per lo svolgersi quotidiano dell’attività;

• la formazione manageriale, sanitaria e tecnica del personale, per valorizzare le risorse locali nell’ottica dell’autonomia;

• l’attività della Scuola specialistica di Ostetricia, anche attraverso l’erogazione di borse di studio, per ridurre il tasso di mortalità materna e contribuire al miglioramento della condizione femminile. 

 

 

Scarica il Rapporto annuale di gestione della Fondazione Dr. Ambrosoli (dati anno 2014-2015)